Principale normativa di riferimento

  • lr 24 giugno 2013, n. 3 "Riduzione dei costi della politica in attuazione del decreto-legge 10 ottobre 2012, n. 174 (Disposizioni urgenti in materia di finanza e funzionamento degli enti territoriali, nonché ulteriori disposizioni in favore delle zone terremotate nel maggio 2012), convertito, con modificazioni, dalla legge 7 dicembre 2012, n. 213"
  • lr 13 dicembre 2011, n. 21 "Riduzione delle indennità e abolizione degli istituti dell'assegno vitalizio e dell'indennità di fine mandato dei consiglieri regionali"
  • lr 28 ottobre 2004 n. 26 "Norme in materia di valutazione di insindacabilità dei Consiglieri regionali ai sensi dell'art. 122, quarto comma, della Costituzione"
  • lr 16 gennaio 1995 n. 6 "Norme di attuazione della legge 18 gennaio 1992, n. 16 e della legge 12 gennaio 1994, n. 30 concernenti la convalida, la sospensione e la decadenza della carica dei Consiglieri regionali"

I Consiglieri



Ciascun Consigliere regionale rappresenta la comunità regionale ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato. I consiglieri entrano nell'esercizio delle funzioni all'atto della proclamazione e il loro mandato ha una durata ordinaria pari a quella del Consiglio regionale di cui sono parte (5 anni). I consiglieri hanno diritto di esercitare l'iniziativa delle leggi e di ogni altro atto di competenza del Consiglio, di formulare interrogazioni, interpellanze e mozioni, di ottenere direttamente dagli uffici regionali, da istituzioni, enti, aziende o agenzie regionali, dalle società e fondazioni partecipate dalla Regione, informazioni e copia di atti e documenti utili all'esercizio del loro mandato, sui quali sono tenuti al segreto nei casi previsti dalla legge. Ai consiglieri sono corrisposte le indennità e gli emolumenti stabiliti dalla legge regionale.

Dalla scheda di ciascun Consigliere, è possibile accedere alle informazioni relative al curriculum, alle cariche ricoperte presso il Consiglio regionale o presso altri enti pubblici o privati ovvero agli altri incarichi svolti con oneri a carico della finanza pubblica.

Data di aggiornamento: 14 marzo 2014
Struttura responsabile del contenuto informativo: Ufficio Segreteria dell’Ufficio di Presidenza
Struttura responsabile per la pubblicazione: Ufficio Editoria e WEB
 

 

Per le informazioni di dettaglio relative agli atti di proclamazione, alle dichiarazioni sulla situazione economica e patrimoniale e sul trattamento economico relative a ciascun Consigliere, accedere ai seguenti link:

Atti di proclamazione

Dichiarazioni relative alla situazione reddituale e patrimoniale e alle spese per la propaganda elettorale

Compensi connessi all'assunzione della carica


Spese di viaggio e di missione