Comitato tecnico-scientifico per la legalità e il contrasto alle mafie

E’ stato istituito ai sensi dell’art.14 della legge regionale 24 giugno 2015 , n. 17 (Interventi regionali per la prevenzione e il contrasto della criminalità organizzata e per la promozione della cultura della legalità).

Il Comitato:

 
  • è un organismo consultivo in materia di contrasto e di prevenzione dei fenomeni di criminalità organizzata e di stampo mafioso, nonché di promozione della cultura della legalità, a supporto della commissione consiliare speciale “Antimafia”, nonché degli altri organismi consiliari;
  • redige una relazione annuale sull'attività svolta da inviare al Presidente della Regione e al Presidente del Consiglio regionale;
  • predispone documentazione sui fenomeni connessi al crimine organizzato e mafioso, con specifico riguardo al territorio regionale, al fine di favorire iniziative di carattere culturale, per la raccolta di materiali e per la diffusione di conoscenze in materia mediante apposita pubblicazione sui siti internet della Regione e del Consiglio Regionale.

E’ composto da sette componenti: cinque, di cui due in rappresentanza delle minoranze consiliari, nominati dal Consiglio regionale; un componente designato dal Direttore dell'Ufficio scolastico regionale, in rappresentanza delle istituzioni scolastiche; un componente designato dall'Assessore regionale competente, in rappresentanza del mondo delle associazioni che svolgono attività di educazione alla legalità e contrasto alla criminalità;
I componenti del Comitato tecnico-scientifico (la loro partecipazione è a titolo gratuito), devono essere soggetti di riconosciuta esperienza nel campo del contrasto dei fenomeni di stampo mafioso e della criminalità organizzata sul territorio lombardo, nonché della promozione della legalità e della trasparenza e assicurare indipendenza di giudizio e azione rispetto alla pubblica amministrazione e alle organizzazioni politiche;
Dura in carica fino al termine della presente legislatura.
Il Comitato è stato costituito con decreto del Presidente del Consiglio regionale n. 2 / 29 aprile 2016 e si è insediato il 18 maggio 2016. Durante la seduta è stato eletto coordinatore del Comitato il Prof. Nando Dalla Chiesa.

 

 

I COMPONENTI

DALLA CHIESA Fernando (Coordinatore)
CHINELLI Simona
COLOMBO Carlo Angelo Orfeo
PANZERI Paola
PESERICO Mario
PIANTADOSI Emanuela
SALLUZZO Davide
 

Decreto del Presidente del Consiglio regionale 29 aprile 2016 n. 2 "Costituzione del Comitato tecnico-scientifico, in materia di contrasto e prevenzione dei fenomeni di criminalità organizzata di stampo mafioso, nonchè di promozione della cultura della legalità"

il Comitato Tecnico Scientifico ha sede presso il Consiglio regionale, in via Fabio Filzi 22 – 20124 Milano
Segreteria tel. 02 67485335
 e-mail: comitato.legalita@consiglio.regione.lombardia.it

 

 

Vai alle iniziative

Raccolta di proposte originali per il riutilizzo dei beni confiscati alla mafia