Bandi di gara e contratti

Il Consiglio regionale provvede all’approvvigionamento di beni e servizi attraverso l’attività del proprio Ufficio Bilancio, Contratti ed Economato.

In particolare, nell’ambito delle possibilità previste dalla normativa nazionale e regionale, tale struttura ha attivato modalità di scelta del contraente anche attraverso l’utilizzo di sistemi e strumenti telematici. Si perseguono, in questo modo, i fini di ottimizzazione della spesa per le forniture di beni e servizi, di semplificazione delle procedure negoziali, di garanzia della massima trasparenza nelle operazioni di gara e di maggiore competizione fra i concorrenti.

La piattaforma di e-procurement utilizzata è quella realizzata da Regione Lombardia per la gestione degli acquisti pubblici on-line, brevemente denominata “Sintel”. Conseguentemente, a partire dal 1 giugno 2010, le imprese che desiderino candidarsi quali possibili fornitori del Consiglio Regionale debbono registrarsi sul sito internet dell’ Agenzia Regionale Centrale Acquisti (ARCA),  all’indirizzo web: www.arca.regione.lombardia.it ARCA Regione Lombardia - Link esternonella sezione “Sintel”, alla pagina dedicata all’ elenco fornitori telematico. Il Contact Center della Centrale Regionale Acquisti fornisce supporto tecnico e operativo per la registrazione e l’abilitazione delle imprese, tramite il numero verde 800 116 738 (dall'estero 02.39.331.780 - assistenza in lingua italiana) o attraverso l’indirizzo di posta elettronica supporto@arcalombardia.it

Per qualsiasi ulteriore informazione, è possibile rivolgersi all’Ufficio Bilancio, Contratti ed Economato del Consiglio Regionale, in via Fabio Filzi 22, a Milano, attraverso il numero di telefono 02.6748.6422 o utilizzando l’indirizzo di posta elettronica ufficio.contratti@consiglio.regione.lombardia.it.

 

AVVISI DI PREINFORMAZIONE (art. 63 e 66 d.lgs. 163/2006). AVVISI IN SETTORI SPECIALI

Non previsti per le tipologie di gara effettuate presso il Consiglio regionale della Lombardia.
 

 

DELIBERE A CONTRARRE (art. 37, comma 2, d.lgs. 33/2013 e art. 57, comma 6, d.lgs. 163/2006)


AVVISI, BANDI ED INVITI
(procedure sopra e sotto soglia comunitaria)

 

AVVISI DI POST INFORMAZIONE SUI RISULTATI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO (art. 331, D.P.R. 207/2010)

 

INFORMAZIONI SULLE SINGOLE PROCEDURE PER L'AFFIDAMENTO E L'ESECUZIONE DI OPERE E LAVORI PUBBLICI, SERVIZI E FORNITURE (art. 1, comma 32, primo periodo l. 190/2012)

L’elenco è aggiornato tempestivamente.

 

TABELLE RIASSUNTIVE ANNUALI RELATIVA ALL'AFFIDAMENTO DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI (art. 1, comma 32, secondo periodo legge 190/2012 e deliberazione AVCP 26/2013)

Le tabelle sono pubblicate annualmente entro il 31 gennaio di ciascun anno con riferimento all’anno precedente. Sono previsti aggiornamenti successivi con riferimento agli importi delle somme liquidate. L’URL di pubblicazione dei file in formato xml è comunicato, via PEC, all’Autorità nazionale anticorruzione.

 

Anno 2015  

 

Anno 2014  Aggiornamento 25 gennaio 2016

 

Dicembre 2012 e anno 2013 Aggiornamento 26 marzo 2015

 

PATTO DI INTEGRITA’

 

Patto di integrità per le procedure di affidamento di lavori, servizi e forniture di cui al d.lgs. 12 aprile 2006, n. 163 “Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE” 

(Delibera dell’Ufficio di Presidenza n. 400 del 28 ottobre 2015 [pdf] – BURL n. 46 del 12 novembre 2015)


 

 

Le date di aggiornamento e di verifica sono indicate nelle rispettive pagine con riferimento ai diversi adempimenti.
Struttura responsabile del contenuto informativo: Ufficio Bilancio, Contratti ed Economato
Struttura responsabile per la pubblicazione: USS Comunicazione, Relazioni esterne e Stampa