Bandi di gara e contratti

Il Consiglio regionale provvede all’approvvigionamento di beni e servizi attraverso l’attività del proprio Ufficio Bilancio, Contratti ed Economato.

In particolare, nell’ambito delle possibilità previste dalla normativa nazionale e regionale, tale struttura ha attivato modalità di scelta del contraente anche attraverso l’utilizzo di sistemi e strumenti telematici. Si perseguono, in questo modo, i fini di ottimizzazione della spesa per le forniture di beni e servizi, di semplificazione delle procedure negoziali, di garanzia della massima trasparenza nelle operazioni di gara e di maggiore competizione fra i concorrenti.

La piattaforma di e-procurement utilizzata è quella realizzata da Regione Lombardia per la gestione degli acquisti pubblici on-line, brevemente denominata “Sintel”. Conseguentemente, a partire dal 1 giugno 2010, le imprese che desiderino candidarsi quali possibili fornitori del Consiglio Regionale debbono registrarsi sul sito internet dell’ Agenzia Regionale Centrale Acquisti (ARCA),  all’indirizzo web: www.arca.regione.lombardia.it ARCA Regione Lombardia - Link esternonella sezione “Sintel”, alla pagina dedicata all’ elenco fornitori telematico. Il Contact Center della Centrale Regionale Acquisti fornisce supporto tecnico e operativo per la registrazione e l’abilitazione delle imprese, tramite il numero verde 800 116 738 (dall'estero 02.39.331.780 - assistenza in lingua italiana) o attraverso l’indirizzo di posta elettronica supporto@arcalombardia.it

Per qualsiasi ulteriore informazione, è possibile rivolgersi all’Ufficio Bilancio, Contratti ed Economato del Consiglio Regionale, in via Fabio Filzi 22, a Milano, attraverso il numero di telefono 02.6748.6422 o utilizzando l’indirizzo di posta elettronica ufficio.contratti@consiglio.regione.lombardia.it.



In questa sezione sono pubblicati ai sensi dell'art.37, c. 1 del D.Lgs. n. 33/2013 e art. 29 del D.Lgs. n.50/2016 tutti gli atti relativi agli affidamenti per l'acquisizione di beni, servizi e forniture.


PATTO DI INTEGRITA’

Patto di integrità per le procedure di affidamento di lavori, servizi e forniture di cui al d.lgs. 12 aprile 2006, n. 163 “Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE” 

 

(Delibera dell’Ufficio di Presidenza n. 400 del 28 ottobre 2015 [pdf] – BURL n. 46 del 12 novembre 2015)

 

 

Le date di aggiornamento e di verifica sono indicate nelle rispettive pagine con riferimento ai diversi adempimenti.
Struttura responsabile del contenuto informativo: Ufficio Bilancio, Contratti ed Economato
Struttura responsabile per la pubblicazione: Ufficio Comunicazione ed Eventi