Principale normativa di riferimento

  • lr 24 giugno 2013, n. 3 "Riduzione dei costi della politica in attuazione del decreto-legge 10 ottobre 2012, n. 174 (Disposizioni urgenti in materia di finanza e funzionamento degli enti territoriali, nonché ulteriori disposizioni in favore delle zone terremotate nel maggio 2012), convertito, con modificazioni, dalla legge 7 dicembre 2012, n. 213"
  • lr 13 dicembre 2011, n. 21 "Riduzione delle indennità e abolizione degli istituti dell'assegno vitalizio e dell'indennità di fine mandato dei consiglieri regionali"
  • lr 28 ottobre 2004 n. 26 "Norme in materia di valutazione di insindacabilità dei Consiglieri regionali ai sensi dell'art. 122, quarto comma, della Costituzione"
  • lr 16 gennaio 1995 n. 6 "Norme di attuazione della legge 18 gennaio 1992, n. 16 e della legge 12 gennaio 1994, n. 30 concernenti la convalida, la sospensione e la decadenza della carica dei Consiglieri regionali"

Compensi connessi all'assunzione della carica

Trattamento economico dei Consiglieri regionali, dei componenti della Giunta regionale e dei Sottosegretari

Come previsto dall'art. 14 del d.lgs. 33/2013, sono qui pubblicati i compensi corrisposti ai componenti degli organi politici della Regione Lombardia in applicazione della l.r. 24 giugno 2013, n. 3 (Riduzione dei costi della politica in attuazione del decreto-legge 10 ottobre 2012, n. 174 "Disposizioni urgenti in materia di finanza e funzionamento degli enti territoriali, nonché ulteriori disposizioni in favore delle zone terremotate nel maggio 2012, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 dicembre 2012, n. 213").
 
Sono altresì pubblicate due schede descrittive inerenti al trattamento economico attualmente corrisposto attualmente ai sensi  della citata l.r. 3/2013 e al trattamento economico corrisposto nel periodo precedente all’entrata in vigore della legge regionale stessa.


 

  • Trattamento economico mensile teorico

    Per il trattamento economico mensile attribuito al lordo di eventuali trattenute a qualsiasi titolo, si rinvia al data base accessibile dalla sezione di Amministrazione trasparente dedicata agli organi di indirizzo politico amministrativo, ai seguenti link:
     
    - Componenti del Consiglio regionale

       - Componenti della Giunta regionale e sottosegretari non consiglieri


 



Struttura responsabile del contenuto informativo: Ufficio Segreteria dell’Ufficio di Presidenza e Prerogative dei Consiglieri (per le cariche e le funzioni ricoperte) - Ufficio Bilancio, Contratti ed Economato (per gli importi erogati).
Struttura responsabile della pubblicazione: Ufficio Comunicazione ed Eventi
Data di aggiornamento: 12 aprile 2017
Data di verifica: 19 maggio 2017